Pensiamo al domani, alimentiamo la solidarietà.

Natale, durerà tutto l'anno.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

“Se ci diamo una mano, i miracoli si faranno e il giorno di Natale durerà tutto l’anno.”. Così scriveva Gianni Rodari, il poeta dei bambini, per insegnare ai più piccoli il valore della solidarietà.
Tra le ammonizioni che fanno scuola, allo Chalet Ciro, ne ricordiamo anche un’ altra, che era solita ripetere con grande umiltà il suo fondatore Ciro Fummo.  All’orario di chiusura, nelle occasioni importanti, nelle discussioni che riguardavano la sua visione imprenditoriale, gli avreste sentito dire: “Nel nostro mestiere, alla fine di una giornata lavorativa, sei di fronte a una scelta: o butti i prodotti o butti via i clienti che li compreranno.”.

 


Questa la strada che, senza alcun dubbio, sia Mamma Rosaria sia tutte le generazioni che l’hanno affiancata e seguita nella gestione dell’azienda, continuato a percorrere. È molto facile essere tentati dai prodotti invenduti quando è il momento di calare la serranda. È facile pensare: domani saranno ancora buoni, sono ancora freschi. Non è questo il nostro modo di pensare alla soddisfazione del cliente. Di sicuro, non è il metodo dello Chalet Ciro: esiste un altro modo per valorizzare i nostri prodotti. Un modo che non comprenda l’eliminazione, non contempli lo stazionamento nelle celle frigorifere per più di una giornata. Un modo per offrire cura e responsabilità. 
Così alimentiamo la solidarietà: il nostro modo di lavorare per gli altri, sentire di contribuire. Ce lo possiamo permettere: vogliamo contribuire alla creazione di un mondo migliore, più altruistico, votato all’empatia.


La cooperazione, la fiducia e la compassione sono tutti ingredienti necessari di una società armoniosa e ben funzionante.
Provate a pensarci. Un effetto personale modesto può avere un impatto significativo a livello sociale quando molte persone assumono lo stesso atteggiamento. Sono i gesti piccoli che fanno le rivoluzioni.
Così dimezziamo gli sprechi: abbiamo costruito una rete di relazioni con associazioni di volontariato, assistenza sociale, cooperative e onlus. Tutte sanno che, a fine giornata, da Chalet Ciro ci sarà sempre un pacco pieno di golosità e collaborazione.
Così, inoltre, dimezziamo gli sprechi: un tema di grande attualità. Gli sprechi vanno assolutamente azzerati, proprio come accadeva in passato. È giusto guardare al futuro attraverso la lente di ingrandimento degli insegnamenti che ci sono pervenuti dalle nostre mamme e dalle nostre nonne.

Così, alla fine della nostra giornata lavorativa, tutti i prodotti realizzati al mattino, rimasti invenduti, vengono donati. Per addolcire la cena di chi si trova in difficoltà, per regalare un seme di speranza, un briciolo di gioia, la carica per immaginare un domani migliore.
Qualche volta, capita che le scorte si dividano tra tutta la squadra che compone la grande famiglia dello Chalet Ciro. Il lavoro non è impegno ma è dolce compagnia da regalare ai propri cari.
Così noi pensiamo al domani. Il mondo sta cambiando ma certi valori restano. Il cibo ha il valore che sappiamo dargli.

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

© 2022 – Chalet Ciro Srl
Tutti i diritti riservati
P.IVA: 06902250635
REA: NA-536101
Sede Legale:  Via Caracciolo fronte Via Orazio snc 80139 NAPOLI (NA)
PEC: chaletciro@pec.it
Capitale Sociale I.V. 255.000,00 €